public-speaking

Questa è una frase che dovrebbe farci riflettere ogni volta che ci facciamo bloccare dalla paura di non farcela.

La paura ci attanaglia quando meno ce l’aspettiamo, in particolare in tutti quei momenti in cui siamo sottoposti al giudizio degli altri.

Sapere che c’è qualcuno che ci giudica, o che giudica il nostro lavoro e le nostre azioni, ci porta in uno stato di ansia difficile da controllare. E quando invece di una persona c’è un gruppo di persone o, peggio ancora, un pubblico, l’ansia si amplifica esponenzialmente.

Parlare in pubblico è un attività che, prima o poi, tutti ci ritroviamo a svolgere: presentare un progetto, sostenere degli esami o parlare alla propria clientela. A chi non è mai capitato?

Oggi vi sveliamo qualche trucco per sentirvi a vostro agio davanti a una platea. Ma non fraintendete: non è vi sveliamo come non avere paura, solo come imparare a gestirla e farsi trovare pronti. Il resto è tutta discesa :-)

1. Ammettete il vostro nervosismo: quando lo fate il vostro pubblico vi perdonerà se ci saranno momenti di particolare ansia da prestazione. Inoltre vi sentirete più rilassati perchè il le attese di una grande presentazione saranno più basse e allora darete il meglio facendo un ottimo intervento.

2. Cambiate il modo di vedere il vostro pubblico: invece di vederlo come massa giudicante, provate a vederlo come insieme di persone, singolarmente, che devono fare una presentazione dopo di voi. Sapere che anche loro saranno nervosi come voi vi porterà a pensare che, in effetti, non ci sono motivi per esserlo.

3. Dopo aver scomposto il pubblico in individui, rivolgetevi a una persona per volta. Guardare tutta questa gente, tutta insieme, in silenzio, che ascolta voi, mette davvero a disagio. Per superarlo scegliete delle persone da guardare, a cui rivolgervi direttamente, vi aiuterà molto.

4. Sperimentate, mettetevi in gioco: è la cosa più importante. Divertitevi con il vostro pubblico, provate modi sempre nuovi di fare le vostre presentazioni. Il divertimento allontana ogni sensazione negativa e vi permetterà di raggiungere performance che mai avreste sperato.

Fateci sapere se provate a mettere in pratica questi consigli e, se hanno funzionato, date un’occhiata al nostro Public Speaking 😉